Qualifica Professionale triennale

OPERATORE ELETTRICO

L’Operatore Elettrico (Qualifica professionale che si ottiene al III anno) interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione dell’impianto elettrico con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività con competenze relative all’installazione e manutenzione di impianti elettrici nelle abitazioni residenziali, negli uffici e negli ambienti produttivi artigianali ed industriali nel rispetto delle norme relative alla sicurezza degli impianti elettrici; pianifica e organizza il proprio lavoro seguendo le specifiche progettuali, occupandosi della posa delle canalizzazioni, del cablaggio, della preparazione del quadro elettrico, della verifica e della manutenzione dell’impianto.

Processi di lavoro caratterizzanti la figura: 

  • pianificazione e organizzazione del proprio lavoro;
  • installazione impianti elettrici;
  • verifica di funzionamento di impianti elettrici;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria.

Diploma Professionale regionale

TECNICO PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE - PROGRAMMAZIONE

Il Tecnico per l’automazione industriale-programmazione (Diploma professionale regionale che si ottiene al IV anno), interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo – in rapporto ai diversi ambiti di esercizio – al presidio del processo di automazione industriale attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa delle lavorazioni, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività nell’ambito della progettazione e dimensionamento del sistema e/o dell’impianto, dello sviluppo del software di comando e controllo, attinenti l’installazione del sistema e/o della loro componentistica meccanica, elettrica, pneumatica ed oleodinamica, la taratura e regolazione dei singoli elementi e del sistema automatizzato nel suo complesso.

Processi di lavoro caratterizzanti la figura: 

  • produzione documentazione tecnica;
  • prevenzione situazioni di rischio;
  • progettazione;
  • installazione, collaudo e manutenzione.
PIANO DEI CORSI E ORARI SETTIMANALI

Premesse

  • I settori proposti dal nostro Centro (Elettrico, Grafico, Meccanico) sono dell’area industriale e produttiva. Richiedono, pertanto, agli allievi/e attitudini idonee al percorso scelto e spendibili nel mondo dell’industria e del lavoro.
  • Il Piano orario seguente può subire modifiche e ulteriori specifiche in funzione delle peculiarità dei settori.
AREE COMUNI A TUTTI I SETTORI I II III IV
Area dei Linguaggi: Lingua Italiana 3 2 3 3
Area dei Linguaggi: Lingua Inglese 3 2 3 3
Area Storico Socio Economica: Diritto / Economia, Storia / Geografia 2 2 2 2
Religione Cattolica 1 1 1 1
Area Scientifica: Matematica 3 3 3 4
Area Scientifico-Tecnologica: Informatica 2 1 1 2
Educazione motoria 1 1 1
Totale Aree Comuni 15 12 14 15
AREE TECNICO-PROFESSIONALI I II III IV
Tecnologie diversificate per competenze settoriali e Laboratori 14 15 14 13
Totale Aree Tecnico-Professionali 14 15 14 13
Totale ore settimanali 29  27   28 28 
Stage (ore annue)*  – 256   400 408 
* Il periodo di Tirocinio curricolare è continuativo ed interrompe la normale attività didattico/formativa nei casi di percorsi ordinamentali. Nel caso di Apprendistato si segue l’organizzazione oraria specifica della modalità adottata in accordo con le aziende ospitanti.

Altre informazioni CFP

Il curricolo può essere liberamente integrato con certificazioni informatiche conseguibili presso la nostra scuola.

La prosecuzione al V anno può richiedere la frequenza di un modulo integrativo in orario aggiuntivo.

La Qualifica triennale e/o il Diploma costituiscono credito formativo per l’accesso all’Istituto Tecnico settore Tecnologico. Per gli allievi che intendono proseguire gli studi nel nostro Istituto Tecnico settore Tecnologico sono previsti (se richiesti) moduli integrativi.


Percorsi di Formazione Continua
Il CFP propone percorsi di Formazione continua che verranno realizzati in funzione a richieste proposte da aziende e/o singoli utenti.

Percorsi di Orientamento e accompagnamento
Il CFP ha stabilmente uno sportello SAL (Servizi al Lavoro) che ha come principio ispiratore la promozione dell’occupazione e della crescita sociale e professionale delle persone, con particolare attenzione all’inserimento dei giovani e dei soggetti in possesso di qualifi che professionali maggiormente richieste dal mercato del lavoro.

I servizi erogati sono:

  • Orientamento individuale e Bilancio delle competenze, anche attraverso il tool PerformanSe,  strumento informatizzato per l’orientamento e la valorizzazione delle competenze professionali, utilizzabile nell’ambito della gestione di percorsi di consulenza orientativa e a supporto dei servizi di orientamento per favorire la crescita professionale nel contesto lavorativo.
  • Attività di inserimento lavorativo: supporto all’elaborazione ed alla revisione del Curriculum Vitae, assistenza personalizzata alla ricerca attiva dell’occupazione, promozione del candidato presso le aziende, preparazione per la gestione efficace del colloquio di selezione, supporto nelle fasi iniziali dell’inserimento nel mondo del lavoro.
  • Servizi amministrativi per la certificazione della disoccupazione: Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) e Patto di Servizio Personalizzato (PSP).
  • Servizi al lavoro connessi con i programmi di Politiche Attive del Lavoro promossi da Regione Lombardia, Anpal e Città Metropolitana di Milano.

Altre informazioni potranno essere richieste al momento del colloquio col Direttore dell’Opera, don Alessandro Ticozzi, per la prenotazione del posto.

Colloqui genitori insegnanti

Si ricorda alle famiglie che per prendere un appuntamento per un colloquio con i formatori si può comunicare tramite il libretto personale del proprio figlio accordandosi direttamente con l’insegnante sulla giornata e sull’orario.

Cnos-Fap Milano - Salesiani don Bosco Milano
Istruzione e Formazione Professionale CNOS/FAP sede di Milano
dell’Istituto Salesiano S. Ambrogio Opera don Bosco Milano

Via Tonale 19, 20125 Milano T. 02 676271
www.salesianimilano.it/ifp direzione.milano@cnos-fap.it

Mezzi di trasporto
L’Istituto è a 500 mt. dalla Stazione Centrale ed è facilmente raggiungibile in:

  • Treno = Stazione Centrale
  • MM 2 = Fermata Centrale
  • MM 3 = Fermata Centrale o Sondrio
  • Tram/Bus = 5 – 9 – 10 – 33 – 42 – 43 – 60 – 81 – 82 – 87 – 90 – 91 – 92